Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.


HOME

IBE RIMINI

A ottobre il salone dell'autobus in Italia.

EURO BUS EXPO

Per il mercato inglese ma non solo.

MERCEDES-BENZ

Lo Sprinter Concept a idrogeno.

SOLARIS

La spagnola CAF fa shopping.

IVECO BUS

Crealis Hybrid per la francese SMTP.

IRIZAR

Elettrici spagnoli per le linee BHNS di Amiens.

MAN TRUCH & BUS

Alla IAA una carrellata di novità MAN e Neoplan.

DAIMLER BUSES

In primo piano alla IAA il Citaro elettrico.

MAN TRUCH & BUS

Prova su strada con il Lion's Coach C a due assi.

22.06.2018 - Altri autobus a metano per ATV Verona
Oltre a 25 urbani a metano Scania Citywide LF CNG, l'Azienda Trasporti Verona (ATV) ha messo in servizio altri mezzi a gas naturale. Si tratta di sei MAN Lion’s City G A23 a cui se ne aggiungeranno nove in consegna a settembre. Il MAN Lion’s City G CNG A 23 è uno snodato a tre porte (classe I) da 18 metri con una portata di 38 posti a sedere, 121 in piedi e un posto carrozzella completo di due strapuntini. Motore è il 12,8 litri MAN D2876 a sei cilindri con una potenza di 228 kW e cambio automatico con rallentatore idraulico ZF6. La dotazione di bordo comprende climatizzazione, indicatori a led con avviso audio/video interno di prossima fermata e annuncio esterno di linea e destinazione, telecamere per il controllo delle porte posteriori e della retromarcia, sistema di videosorveglianza interna, conta passeggeri e impianto per lo spegnimento dei principi di incendio nel vano motore, oltre al rilevamento di eventuali fughe di gas. La consegna di MAN all'ATV include anche 27 Lion’s City A 78, interurbani low entry da 12 metri per 43 posti a sedere, 32 in piedi e un posto disabile che può essere rimpiazzato da quattro posti in piedi. Motore MAN D0836 turbodiesel a sei cilindri e 6,8 litri di cilindrata (213 kW).
20.06.2018 - Scania e RATP per il Burkina Faso
Il produttore svedese e la compagnia dei trasporti pubblici parigina RATP hanno firmato un memorandum d'intesa con il governo del Burkina Faso, in Africa Occidentale, per istituire un moderno ed efficiente sistema di trasporto pubblico nella capitale Ouagadougou con 460 bus e 90 pullman. Il traffico inizierà il prossimo anno con la consegna dei primi 225 mezzi. Il progetto prevede la fornitura dei veicoli, la creazione di un deposito di autobus, la costruzione di fermate e corsie riservate ai bus, nonché la formazione di conducenti e tecnici di assistenza. In collaborazione con RATP Group, Scania garantirà un'efficiente gestione della flotta e lavorerà anche all'introduzione di carburanti alternativi con l'obiettivo ultimo di far funzionare l'intera flotta con biodiesel e biogas. La popolazione di Ouagadougou (3 milioni) dovrebbe raddoppiare entro il 2030. Attualmente metà dei residenti viaggia a piedi, mentre l'80% dei viaggi motorizzati viene effettuato su due ruote (principalmente motocicli), il più delle volte per mancanza di trasporto pubblico.
18.06.2018 - La Stella brilla su Berlino
Ancora Mercedes per la Capitale tedesca. Dopo il recente ordine record per un massimo di 950 urbani della gamma Citaro (600 articolati e fino a 350 bus standard), la Berliner Verkehrsbetriebe (BVG) ha commissionato altri 15 Citaro ma in versione completamente elettrica. I mezzi saranno consegnati a partire dal primo trimestre 2019. L'ordine berlinese è già il terzo per il nuovo urbano, che farà la sua prima uscita all'anteprima di luglio di Daimler Buses per la fiera internazionale dei veicoli commerciali (IAA). Il Citaro per Berlino dispone di dieci moduli batteria che verranno ricaricati alle prese in deposito. I veicoli sono alimentati da un asse elettrico con motori elettrici vicino ai mozzi delle ruote. La versione BVG degli elettrici Mercedes-Benz ha un equipaggiamento notevole. Per i passeggeri con mobilità ridotta in direzione di marcia, sono presenti dei monitor opportunamente posizionati per fornire informazioni. Gli ipovedenti traggono particolare beneficio dalle guide tattili con superficie a coste.
18.06.2018 - Solaris Bus & Coach, non solo veicoli
Il produttore polacco non solo sviluppa veicoli completi ma anche componenti e sistemi innovativi per bus e filobus prodotti in serie attraverso il dipartimento di Ricerca e sviluppo che impiega attualmente circa 150 ingegneri. Un esempio recente è l'elettrico Urbino 8.9 LE equipaggiato per RCKiK Katowice, veicolo con un sistema di riscaldamento alimentato a GPL, molto più economico di un riscaldatore standard. Altra soluzione adottata sull'autobus a idrogeno attualmente in costruzione nello stabilimento di Bolechowo, è l'impianto di riscaldamento e condizionamento con refrigerante a CO2 recuperato dall'energia residua del sistema di raffreddamento della trasmissione a idrogeno. Gli ingegneri di Solaris stanno poi lavorando sulla limitazione graduale dell'uso del refrigerante R134a utilizzato negli attuali sistemi di condizionamento. Sono state anche apportate modifiche al sistema di servosterzo. La novità è la pompa elettrica del servosterzo, alimentata con batterie standard da 24V. Tale soluzione si traduce nella riduzione del consumo di energia: la pompa non appesantisce il motore principale e, quindi, aumenta anche l'autonomia dei veicoli elettrici e ibridi. E può essere un'opzione percorribile anche per i filobus.
15.06.2018 - ATV Verona spinge sul gas
L'Azienda Trasporti Verona (ATV) ha rinnovato il parco mezzi con autobus a gas naturale. Tra questi, 25 Scania Citywide LF CNG destinati a servire il bacino urbano. Sono veicoli aggiudicati nell'agosto 2017 nell'ambito di una gara d'appalto da 18 milioni di euro per un totale di 67 autobus, di cui 40 a metano. Lunghi 12 metri, gli Scania Citywide LF CNG alimentati a gas naturale compresso sono equipaggiati di motore da 280 cv. La dotazione di bordo comprende sistema di videosorveglianza digitale con sei telecamere, sistema AVM per a geolocalizzazione e il monitoraggio dei mezzi, annuncio vocale di fermata, obliteratrice contactless, pedana di imbarco per carrozzelle, climatizzatore per vano passeggeri e postazione di guida. I fari a LED garantiscono una maggiore luminosità.
15.06.2018 - Gli elettrici BYD ADL approderanno in Nuova Zelanda
I primi autobus elettrici nel continente neozelandese verranno introdotti all'inizio del prossimo anno dall'operatore Red Bus che ha ordinato ad Alexander Dennis Limited (ADL) tre Enviro200EV a batteria per un servizio urbano completamente elettrico. Lunghi 12 metri, saranno tutti climatizzati e trasporteranno fino a 60 passeggeri. I veicoli saranno in consegna entro marzo 2019 e verranno impiegati sulla linea 29 tra il centro di Christchurch e l'aeroporto. La loro capacità di girare tutto il giorno senza necessità di ricarica per il servizio aeroportuale, consente di sostituire i tre autobus diesel attualmente in funzione su questa tratta. L'Enviro200EV combina la tecnologia della batteria di BYD con l'esperienza di ADL nella costruzione di autobus leggeri. Questo modello è stato introdotto nel 2016 e, ad oggi, ammontano a 180 le unità sono in servizio o in fase di ordine.
15.06.2018 - Telaio Scania e carrozzeria Beulas
L'ultimo acquisto del vettore spagnolo Autocares Quijada è un pullman su telaio Scania K490EB con carrozzeria Glory prodotta da Beulas. Il veicolo è spinto da un motore Euro 6 da 13 litri con una coppia massima di 2.550 Nm. Dispone di sistemi di assistenza avanzati come l'avvertimento sul cambio di corsia (LDW) nel caso il mezzo effettui un movimento laterale non intenzionale, la frenata di emergenza avanzata (AEB) che può aiutare ad attivare il freno di emergenza in caso di abbandono del conducente in situazioni pericolose, il programmatore di velocità adattiva (ACC) che aiuta chi sta alla guida a mantenere una distanza costante dal veicolo che precede e dalla protezione in caso di capovolgimento.
14.06.2018 - Nuovi autobus in linea a Mantova
Da fine maggio sono in servizio sulle linee dell'APAM di Mantova 22 nuovi bus, di cui 12 a metano. Il lotto comprende 17 interurbani tra Iveco Crossway (8 unità), Mercedes-Benz Citaro (2), MAN Lion's City a metano (7) e 5 urbani a gas naturale Menarini Citymood CNG. Procede, dunque, il piano di metanizzazione della flotta lanciato lo scorso anno dall'APAM con l'obiettivo di avere il 100% della flotta urbana e il 30% di quella interurbana, a metano. Nell'ambito di tale progetto è prevista, a breve, la costruzione di un impianto di compressione e distribuzione di metano nel deposito APAM e, per il 2019, l'acquisto di 10 urbani e 5 interurbani, tutti a metano. Per il 2020, poi, ulteriori 11 urbani e 6 interurbani, sempre a metano. I nuovi autobus sono equipaggiati di motore Euro 6, impianto di climatizzazione, sospensioni pneumatiche, indicatori di percorso e fermata di tipo elettronico, pedana per carrozzelle (manuale sui mezzi a pianale ribassato). Tra le dotazioni di sicurezza, un sistema termico di rilevamento e spegnimento incendi e, per i bus a metano, un impianto di rilevazione perdite tramite sensori con sistema di allarme e preallarme con segnalazione acustica. Con l'arrivo di questi mezzi, l'anzianità media del parco APAM è scesa a 8,35 anni.
13.06.2018 - VDL Bus & Coach fornirà 146 bus a De Lijn
La società belga gestita dal governo fiammingo ha commissionato 146 nuovi autobus. Tutti targati VDL. L'ordine comprende autobus elettrici (7 Citea SLF-120 Electric), ibridi (84 Citea SLE-120 Hybrid) e articolati in versione diesel (55 Citea SLFA-180). Il Citea a trazione elettrica è lungo 12 metri, alloggia 92 passeggeri ed è alimentato da una batteria da 85 kWh. Il produttore fornirà anche l'infrastruttura di ricarica. I punti di ricarica saranno realizzati in collaborazione con ABB. Un caricabatterie rapido da 300 kW (in linea) e il caricabatterie da 40 kW garantiranno il servizio per l'intera giornata. Il Citea SLE-120 Hybrid è un 12 metri dotato di sistema ibrido seriale con funzione stop-and-go. I veicoli per De Lijn sono programmati per allontanarsi dai semafori e dalle fermate utilizzando energia elettrica al 100%. Attraverso l'uso di un pantografo invertito e di un pacco batterie più grande, l'autonomia elettrica può essere ulteriormente estesa. Il Citea SLFA-180 misura 18 metri, trasporta fino a 161 passeggeri (47 seduti) ed è spinto da un motore FPT a norme Euro 6.
13.06.2018 - ADL Enviro500 a due piani per Losanna
Alexander Dennis Limited (ADL) consegnerà 13 autobus Enviro500 a due piani ai trasporti pubblici con sede a Losanna, in Svizzera. Gli autobus saranno dotati di tre porte, doppi vetri, illuminazione a LED e prese USB. Avranno una capacità totale di 120 passeggeri (79 seduti). Attraverso le due scale i passeggeri raggiungono i 52 posti al piano superiore. Sul ponte inferiore c'è spazio per un massimo di due sedie a rotelle o poltrone multiple. L'Enviro500 ordinato da tl rimarrà entro il limite di altezza del veicolo europeo continentale di quattro metri. L'Enviro500 dell'azienda svizzera sarà costruito negli stabilimenti ADL nel Regno Unito. Questo è il secondo contratto di ADL per gli autobus a due piani dell'Europa continentale dopo che un ordine di lancio per 19 Enviro500 è stato collocato da PostAuto per l'uso nella Svizzera orientale. Il primo di questi è in servizio da metà 2017.
11.06.2018 - 37 nuove matricole nel parco di ATAF Firenze
Procede a pieno ritmo il rinnovo flotte della società di trasporti fiorentina. Il 7 giugno sono stati presentati 37 nuovi autobus di varie tipologie e taglie (7, 8, 12 e 18 metri), la gran parte all'insegna del brand Mercedes. Diventano così 172 i nuovi bus che ATAF Gestioni ha messo in servizio per il TPL a Firenze (96 Mercedes-Benz Citaro C2, 18 Mercedes Citaro K, 21 Mercedes Citaro G, 18 Mercedes Sprinter, 11 elettrici e 8 Vivacity), con un parco rinnovato quasi al 50%. E con quest'ultima tranche, la flotta di ATAF è tra le più giovani in Europa con un’età media scesa dai 10 anni del 2013 ai 7 del 2018. Tra le novità a bordo, il sistema di video sorveglianza che sarà esteso anche su mezzi già in servizio e i monitor che forniscono informazioni e notizie legate al servizio e all’esperienza di viaggio. La livrea è coordinata con quella dei bus extraurbani di Busitalia e dei treni regionali di Trenitalia, a conferma dell’attenzione del Gruppo FS Italiane per l’integrazione modale. Il trasporto pubblico nella città di Firenze è gestito dal 1° dicembre 2012 da Busitalia – Sita Nord con Cap e Autoguidovie attraverso la società ATAF Gestioni s.r.l., che opera nell'intera area metropolitana fiorentina.
11.06.2018 - Solaris Urbino per Ostróda, Polonia
Solaris Bus & Coach ha firmato un contratto con le autorità municipali di Ostróda per la fornitura di 12 autobus all'operatore Żegluga Ostródzka-Elbląska. Il lotto comprende dieci Urbino da 12 metri con motorizzazione diesel e un paio di Urbino 8.9 LE a trazione elettrica. Le prime sei unità saranno consegnate a maggio 2019 mentre le altre a maggio 2020. Gli elettrici Urbino 8.9 LE saranno alimentati da un motore centrale da 160 kW. Le batterie di trazione (160 kWh) verranno ricaricate mediante sistema plug-in e con un caricatore a bordo da 40 kW. Tutti i veicoli saranno dotati di aria condizionata e di un sistema di annunci vocali oltre che di monitoraggio e info per i passeggeri.

bustocoach@bustocoach.com

http://www.seo.mavi1.org http://www.mavi1.org http://www.siyamiozkan.com.tr http://www.mavideniz1.org http://www.mavideniz.gen.tr http://www.17search17.com http://www.siyamiozkan.com http://www.vergi.gen.tr http://www.prsorgu.org http://www.seoisko.net http://www.seoisko.org http://www.ukashhizmet.com http://www.ukashmavi.com http://www.sirabulucu.net http://www.kanuntr.com http://www.kanuntr.org http://www.kanuntr.net http://www.kananlartr.com http://www.kananlartr.org http://www.kananlartr.net http://www.haberbul.org http://www.iskoseo.com http://www.iskoseo.net http://www.iskoseo.org http://www.siyamiozkan.net