Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.


HOME

IBE RIMINI

A ottobre il salone dell'autobus in Italia.

EURO BUS EXPO

Per il mercato inglese ma non solo.

MERCEDES-BENZ

Lo Sprinter Concept a idrogeno.

SOLARIS

La spagnola CAF fa shopping.

IVECO BUS

Crealis Hybrid per la francese SMTP.

IRIZAR

Elettrici spagnoli per le linee BHNS di Amiens.

MAN TRUCH & BUS

Alla IAA una carrellata di novità MAN e Neoplan.

DAIMLER BUSES

In primo piano alla IAA il Citaro elettrico.

MAN TRUCH & BUS

Prova su strada con il Lion's Coach C a due assi.

08.06.2018 - Otokar Europe fornirà 400 bus a Bucarest
Il 5 giugno Otokar Europe ha firmato un accordo con il Comune di Bucarest per la fornitura di 400 autobus. Il costruttore turco consegnerà i mezzi tra il 2018 e il 2019. Oltre agli urbani di nuova generazione, l'azienda si occuperà dei servizi post-vendita per otto anni. Questo è il più grosso affare sul fronte dell'export per l'industria turca dell'autobus relativamente a una fornitura unica di veicoli. L'accordo è stato ufficializzato a Bucarest con la firma del contratto per la gara dei 400 autobus. Presenti, il sindaco Gabriela Firea e il direttore generale di Otokar, Serdar Görgüç.
06.06.2018 - Arriva sceglie Otokar per il servizio a Varsavia
Il 28 maggio, l'Autorità Municipale dei Trasporti di Varsavia (ZTM) ha firmato un contratto con Arriva per i servizi di trasporto passeggeri con autobus da 9,2 metri. L'operatore ha scelto il modello Vectio C prodotto da Otokar. Ammontano a 34 le unità da 9 metri ordinate da Arriva. I mezzi saranno su strada a partire dal 22 dicembre e il contratto sarà in vigore fino alla fine del 2026. Gli Otokar Vectio C per Varsavia saranno equipaggiati di aria condizionata, monitoraggio, biglietterie automatiche, sistema di annuncio vocale, schermi LCD con informazioni per i passeggeri, comunicazione di emergenza e localizzazione.
06.06.2018 - Mercedes e Setra recapitati ad Autolinee Varesine
Il 4 giugno Autolinee Varesine ha presentato i suoi ultimi acquisti per il trasporto pubblico passeggeri. Si tratta di 25 autobus della gamma Mercedes-Benz e Setra forniti da Evobus Italia. Nello specifico: 9 urbani Mercedes Citaro (10 e 12 metri), 6 interurbani Mercedes Citaro, 9 interurbani Setra. A questi si aggiunge un Mercedes-Benz Intouro extraurbano acquistato da Castano che, insieme ad Autolinee Varesine, compone il Consorzio Trasporti Pubblici Insubria. L’investimento complessivo per questi 25 autobus è di circa 5 milioni e mezzo di euro, cofinanziato per poco meno della metà dai contributi regionali e ministeriali. «Siamo una realtà che conta su oltre 300 dipendenti e 247 autobus, di cui 190 destinati al servizio di linea» ha detto Sandro Laudi, presidente di Autolinee Varesine e del Consorzio Trasporti Pubblici Insubria. «L’età media della flotta di linea è di circa sette anni e mezzo, che si abbassa ulteriormente a sei anni e mezzo se si considerano solo i bus urbani della città di Varese: un dato in linea con la media europea e assolutamente notevole per il nostro Paese, visto che, a livello nazionale, l’età media dei bus in servizio oscilla intorno ai 12 anni».
04.06.2018 - VDL inaugura un sito unico di ricarica per gli elettrici
Il 25 maggio scorso il Gruppo VDL ha inaugurato una location di ricarica unica per i veicoli elettrici nella sede di VDL ETS (Enabling Transport Solutions) a Valkenswaard. È qui possibile caricare contemporaneamente fino a sette veicoli in modalità differenti. «Questa piazza di ricarica avanzata offre a VDL l'opportunità di testare tutti i nuovi caricatori nel momento, o appena prima, di essere immessi sul mercato in conformità con tutti i futuri standard e requisiti di sicurezza», ha detto Menno Kleingeld, amministratore delegato di VDL ETS. «La possibilità di scaricare i veicoli anche in sistemi di accumulo di energia consente di eseguire cicli di carica/scarica più velocemente senza eccessivo spreco di energia o inutile invecchiamento della batteria». VDL ETS (Enabling Transport Solutions) fa parte di VDL Groep e si concentra sulla ricerca, sviluppo, prototipazione e test di nuovi 'concept', in particolare sulle attività di trasporto delle aziende VDL.
31.05.2018 - Brescia Trasporti: parco bus 100% metano
Tra le prime città italiane a scommettere sul metano nel trasporto pubblico passeggeri, Brescia vanta ora un servizio in autobus esclusivamente a gas naturale. Con l'ultima fornitura, sale a 176 il numero di autobus CNG in circolazione sulle linee di Bresca Trasporti. I pochi a gasolio rimasti, verranno utilizzati come riserve. I 20 nuovi autobus sono degli Urbanway CNG prodotti da Iveco Bus. Veicoli da 12 metri con una portata di 96 passeggeri (22 seduti e 74 in piedi) e una dotazione che comprende aria condizionata, pedana disabili, sistema di videosorveglianza (otto telecamere più videorecorder), dispositivo antincendio e impianto per la rilevazione di fughe di gas. L'azienda bresciana, che dispone di un impianto di compressione e distribuzione di metano realizzato nel 2001, informa che «dal prossimo prenderà il via anche un importante progetto di sostituzione dei primi modelli a metano al fine di ringiovanire ulteriormente la flotta, in linea con la politica attuata dal Gruppo che punta non solo al rispetto dell’ambiente ma anche a sicurezza e comfort di viaggio per i passeggeri».
26.05.2018 - Tecnologia Iveco Natural Power per RATP Parigi
L'operatore statale del trasporto pubblico parigino (RATP) ha siglato un contratto per la fornitura di autobus a metano da 18 metri della gamma Iveco Bus 'Natural Power'. L'ordine fa seguito all'aggiudicazione di una gara d'appalto europea indetta dalla RATP. Fino a 150 gli Urbanway in consegna tra il 2019 e il 2024 secondo le esigenze dell'azienda parigina. Prodotti nello stabilimento Iveco Bus di Annonay, i veicoli sono alimentati a gas naturale compresso o biometano. «Compatibile al 100% con il biometano ricavato da scarti», precisa il costruttore, «la gamma Natural Power di Iveco Bus garantisce emissioni di carbonio neutre, nonché un avanzamento pratico verso la transizione energetica». Il produttore sostiene RATP nell'ambito del piano "BUS 2025" che punta a sostituire la flotta attuale con soluzioni non inquinanti. Iveco Bus è leader europeo nel campo dei veicoli a gas naturale con quasi 6 mila autobus in servizio in tutta Europa.
26.05.2018 - Automatici Allison per il vettore turco Gaziantep
A cinque anni dalla prima sperimentazione di autobus equipaggiati di cambi Allison completamente automatici, Gaziantep Transportation Co. (alias Gaziulaş) ha dichiarato che convertirà l'intero parco mezzi alle trasmissioni Allison. Circa un terzo dell'attuale flotta di Gaziulaş è costituito da autobus Otokar Doruk 220 LE a pianale ribassato con trasmissioni Allison Torqmatic T 280 dotate di rallentatori per prolungare la durata dei freni. «Preferiamo trasmissioni completamente automatiche per i nostri autobus perché eliminano gli errori dei conducenti e contribuiscono al comfort dei passeggeri», ha dichiarato Recep Tokat, direttore generale di Gaziulaş. «I nostri veicoli automatici hanno superato i 300 mila km e non hanno riscontrato problemi causati dalla trasmissione».
25.05.2018 - Ordini dalla Polonia per il marchio Mercedes-Benz
L'Autorità per i trasporti pubblici di Cracovia, MPK Krakow (Miejskie Przedsiębiorstwo Komunikacytejne S.A.w Krakowie), ha emesso un ordine per la fornitura di 86 urbani Mercedes-Benz della gamma Citaro (56 diesel più 30 ibridi). I veicoli saranno in consegna da settembre 2018. Un altro contratto per autobus Mercedes è stato chiuso all'inizio di maggio a Danzica, città polacca sulla costa del Mar Baltico. L'autorità del trasporto pubblico GAiT (Gdanskie Autobusy i Tramwaje) ha commissionato a Daimler Buses 46 Citaro. I veicoli saranno recapitati nella primavera 2019. Un ulteriore ordine è formalizzato nella prima metà dell'anno a Bialystok, nel nord-est della Polonia, per 18 autobus Mercedes-Benz Conecto da fornire verso la fine del 2018.
25.05.2018 - Hochbahn commissiona autobus elettrici Solaris
L'operatore di Amburgo ha scelto Solaris Bus & Coach per la fornitura di dieci autobus a trazione elettrica. Le prime due unità verranno recapitate in autunno e le rimanenti a settembre 2019. I Solaris Urbino 12 alloggiano fino a 70 passeggeri (25 seduti) e sono azionati da motori elettrici integrati nell'assale. Le batterie Solaris High Energy hanno una capacità di 240 kWh e gli autobus verrano ricaricati in deposito mediante caricabatterie plug-in. Il Senato di Amburgo ha stabilito che, a partire dal 2020, tutti gli autobus acquistati dai vettori locali dovranno essere elettrici a emissioni zero. Ad Amburgo circolano già autobus elettrici Solaris, sono cinque unità sulla linea 109 dedicata ai veicoli a emissioni basse o zero. Due degli elettrici Urbino da 18,75 metri forniti nel 2014 sono equipaggiati di celle a combustibile a idrogeno.
24.05.2018 - VDL vince una gara per autobus elettrici in Svezia
Umeå, Svezia. Il Comune ha annunciato che VDL Bus & Coach è il vincitore della gara per la fornitura di 25 autobus a trazione elettrica. Per il produttore olandese questo è il più grande ordine di bus elettrici nei confini svedesi. VDL è stato selezionato come fornitore di sistema, il che significa che oltre a consegnare i 25 Citea SLFA-180 e le stazioni di ricarica sarà anche responsabile dell'implementazione. I veicoli sono equipaggiati di pantografo sul tetto, batteria da 169 kW, 48 posti, connessioni USB e il "Nordic Pack" che include dotazioni extra come isolamento e riscaldamento aggiuntivi per far fronte al freddo clima svedese. Il servizio di autobus a Umeå è fornito da Transdev Sverige AB. Gli autobus entreranno in funzione nel giugno 2019.
23.05.2018 - Ferrovie Appulo Lucane: nuovi bus, treni e officina
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha inaugurato la nuova officina delle Ferrovie Appulo Lucane (FAL) di Bari, oltre a nuovi mezzi di trasporto su gomma (9 autobus) e rotaia (3 casse per treni). In totale quasi 9 milioni di euro di investimenti di fondi comunitari, nazionali e regionali ma anche di investimenti diretti di FAL che ha così reinvestito parte degli utili degli ultimi anni. Con la messa in esercizio dei nuovi mezzi, l'età media del parco bus scende a 8,5 anni (23 nel 2008) mentre quella dei treni a 6,4 (20,8 nel 2008).
23.05.2018 - Altri ibridi a due piani ADL per Abellio
La società di trasporti Abellio ha messo in servizio a Londra questo mese altri 16 ibridi a due piani della serie Enviro400H, veicoli prodotti da Alexander Dennis Limited (ADL). Con i nuovi autobus la flotta londinese di Abellio conterà 800 veicoli, l'85% dei quali contrassegnati dal marchio ADL. Gli affari tra le due società ammontano a oltre 100 milioni di sterline a partire dal 2011. Abellio fa capo all'operatore ferroviario olandese Nederlandse Spoorwegen e gestisce servizi di trasporti in autobus e via ferrovia in Germania e nel Regno Unito.

bustocoach@bustocoach.com

http://www.seo.mavi1.org http://www.mavi1.org http://www.siyamiozkan.com.tr http://www.mavideniz1.org http://www.mavideniz.gen.tr http://www.17search17.com http://www.siyamiozkan.com http://www.vergi.gen.tr http://www.prsorgu.org http://www.seoisko.net http://www.seoisko.org http://www.ukashhizmet.com http://www.ukashmavi.com http://www.sirabulucu.net http://www.kanuntr.com http://www.kanuntr.org http://www.kanuntr.net http://www.kananlartr.com http://www.kananlartr.org http://www.kananlartr.net http://www.haberbul.org http://www.iskoseo.com http://www.iskoseo.net http://www.iskoseo.org http://www.siyamiozkan.net