Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.


HOME

FLASH NEWS

In diretta dal mondo dei trasporti.

COMTRANS

A Settembre appuntamento a Mosca.

UNVI

Open Top elettrico con trazione Ziehl-Abegg.

E-MOBILITY

A Göteborg si amplia il progetto ElectriCity.

MAN TRUCK & BUS

Al lavoro su ibridi e elettrici.

HIGH TECH STORE

ZF-Hella, Recaro, Nokian, Daimler.

VDL BUS & COACH

Anche da 13,5 metri il Futura a due assi.

MERCEDES BENZ

In anteprima il nuovo Tourismo RHD.

IRIZAR

Su strada con l’i6 Integral da 10,8 metri.

02.05.2017 - Michelin presenta "I migliori ristoranti d'Italia"
Nuovo appuntamento con le guide Michelin. Il noto marchio francese, leader nel settore dei pneumatici, presenta "I migliori ristoranti d’Italia – Le stelle della Guida Michelin" (248 pagine, 12,90 euro). Realizzata in occasione del 50° anniversario del Consorzio del Brunello di Montalcino (consolidato partner di Guida Michelin Italia), la pubblicazione include i 342 ristoranti stellati della Guida Michelin Italia. Ciascun ristorante viene corredato di presentazione, specialità, nome dello chef. Gli ispettori Michelin valutano la qualità della cucina in base a cinque criteri definiti da Michelin: qualità dei prodotti, gusto e abilità nella preparazione dei piatti e nella combinazione dei sapori, cucina rivelatrice della personalità dello chef, rapporto qualità/prezzo e continuità nel tempo e nel menu. «I riferimenti al viaggio sono tutt’altro che casuali», tiene a precisare l'azienda di Clermont-Ferrand in un comunicato. «La missione di Michelin è, dall’inizio della sua storia, contribuire al progresso e allo sviluppo della mobilità, inventando prodotti, soluzioni, servizi, strumenti sempre nuovi e al passo con i tempi, per rispondere all’esigenza dell’uomo di muoversi, viaggiare, spostare e scambiare i propri beni. La Guida Michelin è la guida per chi viaggia.
02.05.2017 - Il 50° anniversario di Masats alla FIAA di Madrid
La società spagnola, specializzata nella produzione di porte automatiche, rampe e sollevatori sia per veicoli stradali che ferroviari, festeggerà il suo 50° anniversario alla FIAA di Madrid. Qui Masats presenterà la sua vasta gamma di porte con i più recenti sviluppi per i minibus Sprinter, il sollevatore idraulico verticale KV5 per porte dedicate e la nuova versione della porta scorrevole 028C. L'attuale gamma di Masats comprende anche porte a battente per impieghi urbani e ad apertura esterna per bus interurbani e di lusso nonché porte per minibus.
27.04.2017 - Nuovo servizio su gomma del Gruppo FS Italiane
Si chiama Busitalia Fast il servizio su gomma a media e lunga percorrenza presentato dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane alla fiera BUS2BUS (Berlino, 25-26 aprile). Busitalia Fast offre collegamenti su gomma a media e lunga percorrenza in 15 regioni italiane e oltre 90 città in Italia e Germania, con una flotta di 60 autobus. Il servizio è gestito da Busitalia Simet, la nuova compagnia di mobilità integrata frutto dell’acquisizione da parte di Busitalia - Sita Nord del 51% di Simet, storica azienda che dal 1946 offre servizi bus a lunga percorrenza in Italia e all’estero. «Puntiamo a diventare il principale player europeo nei servizi Long Haul di trasporto su gomma», ha detto Stefano Rossi, amministratore delegato di Busitalia - Sita Nord. «Nei prossimi tre anni è programmato un incremento dei collegamenti, a livello nazione e internazionale, anche in sinergia con altre società di trasporto del Gruppo FS Italiane, in piena sintonia con il pilastro della mobilità integrata contenuto nel Piano Industriale 2017 - 2026 di FS Italiane».
27.04.2017 - Neoplan Skyliner a prova di artista
Una versione speciale del noto turistico a due piani col marchio Neoplan è stata realizzata presso il MAN Bus Modification Center (BMC) per l'operatore tedesco Happyday Hanke Nightlinerservice. Il veicolo è stato equipaggiato per le trasferte di artisti e band musicali che, oltre a viaggiare con tutti i comfort, possono anche riposare su un vero letto. Esternamente non ha nulla di diverso da un classico Skyliner, ad eccezione delle luci a led sulle fiancate. Una volta dentro, però, tutto cambia. A cominciare dal piano basso arredato con quattro dinette, cambusa e piano di cottura di vetroceramica, toilette completa di doccia con serbatoio dedicato (63 litri). Zona relax al piano superiore con una serie di letti a castello (montati sulle pareti laterali) per un massimo di 18 persone più due nella sala posteriore che diventa una camera da letto in poche mosse. Anche per l’autista è prevista una cuccetta. Tra le dotazioni di bordo, impianto hi-fi integrato, sistema multimediale con diversi monitor, prese di corrente, frigoriferi, sistema di condizionamento e riscaldamento bi-zona. E una volta giunti a destinazione, il clima viene gestito da un sistema di condizionamento fisso con compressore elettrico nel vano bagagli.
26.04.2017 - Cooperazione Volvo Buses/Helios per l'OppCharge
Volvo Buses e il leader mondiale nei sistemi di ricarica rapida Heliox hanno inaugurato una stazione di ricarica per bus elettrici basata sull'interfaccia comune OppCharge. Grazie a tale interfaccia, autobus elettrici e stazioni di ricarica di diversi produttori possono essere utilizzati insieme. L'obiettivo è facilitare l'introduzione dei sistemi elettrici di trasporto in tutto il mondo. OppCharge è attualmente implementata come interfaccia comune in più di 12 Paesi. La stazione di ricarica appena inaugurata, la n. 20 di Heliox per autobus elettrici, si trova in Scandinavia presso la divisione R & D del Gruppo Volvo a Göteborg. I sistemi di ricarica Heliox possono attualmente caricare fino a 450kW e nel prossimo futuro sarà possibile arrivare a 600kW. La cooperazione tra Volvo Buses ed Helios verrà messa alla prova a breve con il primo cliente in Lussemburgo che riceverà i suoi bus elettrici e il sistema di ricarica nel maggio di quest'anno.
24.04.2017 - Altri quattro urbani elettrici BYD per Torino
Il Gruppo torinese trasporti (GTT) ha ordinato altri quattro autobus elettrici del produttore cinese BYD. Questi urbani a trazione elettrica si uniranno alla flotta di 16 unità commissionate lo scorso settembre a BYD che si era così aggiudicato il primo grande appalto per 19 autobus elettrici puri da 12 metri (16 per GTT e 3 per SUN Novara). La flotta composta da 20 unità sarà in servizio dal settembre 2017 sulla rete urbana/suburbana di Torino gestita dal GTT. BYD fornirà inoltre un servizio completo di assistenza per dieci anni. «Questo ulteriore ordine del GTT sottolinea l'importanza del mercato italiano per BYD insieme al Regno Unito e alla Francia. Le nostre vendite europee stanno facendo buoni progressi e siamo lieti di incrementarli», ha dichiarato Isbrand Ho, amministratore delegato di BYD Europe.
24.04.2017 - Hermes: un milione di km con gli elettrici VDL
La società di trasporto olandese Hermes (parte di Connexxion Nederland, a sua parte della francese Transdev) ha raggiunto il 18 aprile scorso un milione di chilometri con i 43 VDL Citea SLFA Electric in servizio dal dicembre scorso a Eindhoven, nei Paesi Bassi. Con la consegna dei 43 articolati elettrici Citea a Hermes, la provincia olandese del Brabante settentrionale dispone della più grande flotta di trasporto a zero emissioni in Europa. Gli autobus sono equipaggiati di batterie ricaricate periodicamente per poter effettuare servizio tutto il giorno. VDL ha fornito anche le stazioni di ricarica e l'energia in collaborazione con il fornitore locale di energia elettrica. Gli autobus funzionano a piena capacità con una durata di oltre 9 mila km ogni giorno lavorativo. Diversi veicoli coprono addirittura più di 340 km al giorno per conto proprio. «I grandi vincitori sono tuttavia i residenti di Eindhoven», ha dichiarato VDL Bus & Coach, «poiché con questi milioni di chilometri a zero emissioni, i livelli di NOx sono state ridotti non meno di 4,7 tonnellate e quelli di CO2, oltre 1.000 tonnellate. Questo risultato dopo soli quattro mesi di funzionamento è molto promettente per il futuro». Il VDL Citea SLFA Electric è un autobus da 18,1 metri con un design futuristico BRT (Bus Rapid Transit) che gli ha valso di recente il premio Red Dot Award 2017.
20.04.2017 - Il Citea SLFA Electric di VDL vince il Red Dot Award
VDL Bus & Coach è stato premiato per il suo Citea SLFA a trazione elettrica. Il veicolo si è aggiudicato il Red Dot Award 2017 nella categoria 'Product Design'. Il Red Dot Award è un prestigioso premio internazionale di design conferito annualmente dal "Design Zentrum Nordrhein Westfalen" di Essen, in Germania. Più di 5.500 proposte da 54 Paesi sono state presentate quest'anno. La giuria è stata unanime nel premiare il design dell'articolato VDL Citea SLFA Electric. «Il conferimento di un premio da parte della critica giuria del Red Dot è un segno di eccellente qualità progettuale e rappresenta una politica di progettazione di successo», ha detto il professor Peter Zec, fondatore e amministratore delegato del Red Dot Award.
19.04.2017 - 314 autobus ADL per il Gruppo Stagecoach
Alexander Dennis Limited (ADL) si è aggiudicato oltre il 90% della gara d'appalto annuale indetta da Stagecoach Group per il rinnovo del parco veicoli. Ben 314 gli autobus che ADL andrà a consegnare entro fine aprile 2018 e che verranno impiegati nei collegamenti regionali di Stagecoach in Inghilterra, Scozia e Galles, così come nei servizi di megabus.com e sulle reti della scozzese Citylink. I mezzi saranno prodotti negli stabilimenti di ADL a Falkirk, Scarborough e Guildford. La fornitura comprende 181 Enviro400 a due piani, 102 Enviro200 midi e a piano singolo e 31 pullman Plaxton. Stile e comfort caratterizzano i veicoli che saranno dotati di una tecnologia innovativa per ridurre al minimo l'impatto ambientale grazie al dispositivo 'stop-start' del motore. Tale innovazione disattiva automaticamente il motore alla fermata con l'apertura della porta, riavviandolo poi alla chiusura. Il taglio di emissioni gassose e rumore alle fermate migliora notevolmente la qualità dell'aria in prossimità del veicolo così come l'esperienza dei passeggeri a bordo.
16.04.2017 - 41 articolati MAN a biogas per il BRT di Copenhagen
Grandi fari singoli, coperture carenate delle ruote, soffietti traslucidi. È il futuristico design dei 41 MAN Lion's City GL CNG che MAN Truck & Bus fornirà a Movia, agenzia di trasporto pubblico responsabile dei collegamenti in bus e ferrovia di Copenhagen e parte della Danimarca. Gli autobus saranno gestiti da Arriva Denmark sulla prima linea BRT di Movia in collegamento tra Herlev, a nord di Copenaghen, e l'aeroporto attraverso il centro città. I bus da 18,75 metri alloggeranno massimo 150 passeggeri e saranno equipaggiati di cinque ampie porte da 1.250 millimetri con ante scorrevoli girevoli ad azionamento elettrico ottimizzato. Le dotazioni di sicurezza includono EBS, ABS, regolatori antiscivolo, fotocellule sulle porte rototraslanti e videocamere per monitorare gli interni. Il motore da 310 cv è alimentato a biogas. Sotto la sigla di Movia operano circa 1.250 autobus, un terzo dell'intera flotta di TPL della Danimarca. Tra i subappaltatori di Movia, oltre ad Arriva, ci sono Keolis, Nobina e operatori danesi locali. Arriva Danmark AS, controllata al 100% di Deutsche Bahn, gestisce quasi il 40% degli autobus di Movia.
14.04.2017 - Grosso ordine per VDL Bus & Coach nei Paesi Bassi
Il produttore olandese si è aggiudicato la commessa di Connexxion, azienda di trasporto pubblico dei Paesi Bassi, per 100 autobus elettrici più 18 veicoli a piano doppio. Per VDL Bus & Coach si tratta del più grosso ordine per autobus elettrici nella sua storia mentre Connexxion e la casa madre Transdev potranno vantare la più grande flotta di elettrici in Europa per il trasporto passeggeri. I VDL Citea SLFA a trazione elettrica disporranno di batterie ricaricate periodicamente per poter funzionare 24 ore al giorno. Ciascun mezzo è destinato a coprire più di 100 mila chilometri all'anno. I VDL Futura FDD2 da 14,1 metri disporranno di un'area passeggeri per 86 posti a sedere. La costruzione degli accessi sarà adattata a carichi di lavoro esigenti. È la prima volta autobus a due piani saranno in servizio di trasporto pubblico nei Paesi Bassi.
14.04.2017 - DT Spare Parts espande la serie dei ricambi per bus
Il marchio della tedesca Diesel Technic presenta un nuovo catalogo ricambi con più di 100 nuovi prodotti per i pullman Volvo B 10/12 con motore THD/TD. Più di 3 mila codici di riferimento del produttore vengono sostituiti da oltre 1.600 articoli a catalogo. Il listino digitale è disponibile online all'indirizzo https://www.dieseltechnic.com/catalogues. La versione cartacea per l'impiego quotidiano in officina può essere richiesta, come d'abitudine, mediante il modulo d'ordine disponibile all' https: //www.dt- spareparts.com/catalogue-request o dai partner commerciali locali. L'intera gamma di DT Spare Parts è costituita da oltre 13 mila parti di ricambio per autobus.

bustocoach@bustocoach.com

http://www.seo.mavi1.org http://www.mavi1.org http://www.siyamiozkan.com.tr http://www.mavideniz1.org http://www.mavideniz.gen.tr http://www.17search17.com http://www.siyamiozkan.com http://www.vergi.gen.tr http://www.prsorgu.org http://www.seoisko.net http://www.seoisko.org http://www.ukashhizmet.com http://www.ukashmavi.com http://www.sirabulucu.net http://www.kanuntr.com http://www.kanuntr.org http://www.kanuntr.net http://www.kananlartr.com http://www.kananlartr.org http://www.kananlartr.net http://www.haberbul.org http://www.iskoseo.com http://www.iskoseo.net http://www.iskoseo.org http://www.siyamiozkan.net