Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.


HOME

FLASH NEWS

In diretta dal mondo dei trasporti.

TOYOTA

Tutto pronto per gli autobus a idrogeno.

BUSWORLD INDIA

Appuntamento a Bangalore a fine agosto.

CINA

Grandi numeri ma in calo per gli elettrici.

SOLARIS

Vince la gara per i filobus a Milano.

HIGH TECH STORE

Clarion, Akasol, BYD, Falken, MAN, Hankook.

SICUREZZA

Troppe le irregolarità riscontrate in Italia.

SETRA

Tutta la versatilità del due piani S 531 DT.

BUSWORLD TURCHIA

Cosa si è visto al Salone di Izmir.

16.02.2018 - Mezzi pubblici gratis in Germania, la parola all'ANAV
Il governo tedesco propone di sperimentare il trasporto pubblico gratuito in cinque città del Paese. L'obiettivo è rientrare negli obiettivi climatici comunitari visto che la Germania è uno degli otto stati europei, insieme a Francia, Italia e Spagna, dove le emissioni di diossido di azoto e polveri sottili non sono rientrate al 30 gennaio 2018 nei limiti previsti dagli standard comunitari. Una violazione che può costare pesanti sanzioni economiche. La sperimentazione dovrebbe partire in Germania entro fine anno. I costi sono stimati in circa 13 miliardi di euro annui. In Italia ammonterebbero ad almeno 8 miliardi all’anno, considerando il sistema di trasporto pubblico nel suo complesso. «Riteniamo che una spesa del genere non sarebbe né sostenibile né giustificabile», ha dichiarato Giuseppe Vinella, presidente ANAV, «non solo e non tanto perché, come rilevano alcuni esperti, la ricetta potrebbe funzionare solo in Paesi dove sono già efficienti sistemi di trasporto pubblico intermodale e integrato, quanto per la semplice constatazione che un settore economico completamente sussidiato rischia di fare passi indietro in quel processo di industrializzazione, recupero di efficienza e produttività, competitività e innovazione che riteniamo imprescindibile per determinare un salto di qualità del sistema e favorire la realizzazione di un nuovo modello di mobilità collettiva e sostenibile». «Per trainare la domanda di trasporto collettivo», conclude Vinella «serve un servizio pubblico più capillare, più frequente, più integrato, realizzato con mezzi moderni, confortevoli e con le tecnologie più avanzate per la tutela dell’ambiente. Più risorse e più infrastrutture, quindi, e più stimoli agli investimenti in un contesto di competizione virtuosa tra le imprese per la gestione dei servizi».
16.02.2018 - A piano doppio su telaio MAN in Australia
A Sydney sono in servizio dalla fine dello scorso anno 38 bus a due piani su telaio MAN A95. I veicoli sono carrozzati dal produttore malese Gemilang mentre il telaio è stato fornito da Penske Commercial Vehicles, partner di vendita di MAN Truck & Bus in Australia e Nuova Zelanda. Il telaio MAN A95 per autobus a pianale ribassato è alimentato da un motore diesel a sei cilindri da 320 cv (235 kW) conforme ai parametri Euro 5. È abbinato al cambio automatico ZF Ecolife con rallentatore idraulico integrato. Tra le varie dotazioni di sicurezza, il sistema di frenata elettronica (EBS), il programma elettronico di stabilità (ESP) e la protezione antiribaltamento (ROP). «Dopo vari progetti di successo con il telaio MAN A95 a Singapore e Hong Kong, questa fornitura segna un'ulteriore espansione della nostra presenza sul mercato e siamo lieti di averlo fatto anche nel segmento degli autobus urbani a due piani in Australia», ha dichiarato Christian Schuf, di MAN Truck & Bus Asia Pacific. «Per continuare a soddisfare l'ampia gamma di richieste del mercato, il telaio A95 è disponibile da inizio anno anche in versione Euro 6c».
16.02.2018 - Elettrici a marchio Irizar sulle linee di Madrid
Il 7 febbraio, l'EMT (Empresa Municipal de Transportes) di Madrid ha presentato i suoi primi autobus a trazione 100% elettrica. Si tratta di 15 Irizar ie bus da 12 metri con una portata di 76 passeggeri e un'autonomia giornaliera dichiarata dal costruttore superiore ai 200 km. Sono veicoli provvisti di Eco Assist che assiste in tempo reale il conducente per ottimizzare la guida riducendo il consumo energetico e aumentando l'autonomia. Irizar e-mobility ha fornito inoltre 15 caricatori per la ricarica notturna in deposito. I mezzi presteranno servizio sulle tre linee del centro di Madrid. L'Irizar ie bus è già in circolazione da quasi 4 anni in una decina di città europee. La versione elettrica da 18 metri, l'Irizar ie tram presentato a fine 2017, ha ricevuto i premi di Autobus dell'anno 2018 in Spagna e Veicolo industriale ecologico 2018 in Spagna.
13.02.2018 - Il Mercedes Tourismo invita a farsi guidare
Parte il 20 febbraio da Riccione, 'Drive me', il tour italiano del Mercedes-Benz Tourismo. Ben 14 le tappe in 11 regioni per un totale di 4 mila chilometri. Due i veicoli protagonisti su strada, entrambi equipaggiati con il FleetBoard per monitorare i vari momenti del road show. Ad ogni tappa verranno effettuate prove su strada, training di prodotto e di servizi, incontri con gli area manager, offerte di finanziamento Mercedes-Benz Financial Services. Ecco il link per conoscere le tappe in calendario e registrarsi http://www.lacittadellautobus.it/iscrizione-drive-me/
09.02.2018 - Solaris firma un altro contratto a Düsseldorf
Rheinbahn punta ancora una volta sulla tecnologia Solaris. Il fornitore di trasporti pubblici di Düsseldorf ha aggiudicato al costruttore polacco la commessa per la fornitura di 74 articolati Urbino 18. Per Solaris Bus & Coach è una delle più grosse commesse riguardanti l'Urbino 18 di ultima generazione. Con una capacità di 100 passeggeri (di cui 41 seduti), i veicoli monteranno motore DAF Euro 6 da 240 kW con cambio Voith Diwa 6. L'equipaggiamento prevede illuminazione esterna a LED, climatizzazione Spheros, porte USB , Internet WiFi, distributori automatici di biglietti e un sistema di conteggio passeggeri. In Germania lo stesso modello circola a Dortmund, Lipsia, Hagen e Kassel. Oltre 3 mila gli autobus e filobus Solaris sulle strade della Germania.
08.02.2018 - VDL Citea Electric in Lussemburgo
Oggi l'operatore Voyages Emile Weber ha messo in servizio i primi autobus VDL Citea a trazione elettrica in Lussemburgo. Questi Citea LLE-99 Electric misurano 9,9 metri e coprono una distanza di circa 1.400 km al giorno. Vengono riforniti durante il giorno mediante un sistema di ricarica di opportunità via pantografo sul tetto mentre di notte la ricarica è in modalità lenta. In qualità di fornitore del sistema, VDL è responsabile sia della dotazione degli autobus elettrici che delle stazioni di ricarica, compresa l'installazione e l'implementazione del progetto.
08.02.2018 - Altri elettrici BYD ADL in servizio a Londra
Un altro lotto di autobus elettrici puri targati BYD ADL è entrato in funzione su una quarta rotta a Londra. È la linea 153 gestita da Go-Ahead London per conto dell'Agenzia dei trasporti londinesi, la Transport for London (TfL). La nuova flotta è composta da 11 Enviro200EV prodotti dalla cinese BYD in collaborazione con il costruttore britannico AlexanderDennis (ADL). Sono autobus a piano singolo da 10,8 metri, simili agli altri già in dotazione a Go-Ahead. Altri operatori riceveranno elettrici BYD ADL nei prossimi mesi in seguito agli appalti aggiudicati alla partnership anglo-cinese. BYD ha venduto più di 14 mila autobus elettrici a livello globale nel 2017 e i veicoli forniti in collaborazione con ADL a Londra, Liverpool e Nottingham hanno già accumulato oltre 1,6 milioni di km in servizi senza emissioni sulle strade del Regno Unito.
06.02.2018 - Elettrici Solaris a Bergamo. Prossimamente a Milano
Il 3 febbraio Solaris Bus & Coach ha consegnato 12 autobus elettrici alla ATB di Bergamo. Il prossimo marzo, altri 10 Urbino a trazione elettrica faranno capolino nella flotta dell'ATM di Milano. L'elettrico Urbino per il mercato italiano è azionato da assali con due motori di trazione integrati da 125 kW di potenza ciascuno. L'elettricità è stoccata in un set di batterie Solaris High Energy con una capacità totale di 240 kWh. Quello italiano è un mercato importante per Solaris Bus & Coach che finora ha consegnato quasi 850 veicoli. Nel solo 2017, ammontano a 225 i bus Solaris recapitati in Italia. Anche il più grande contratto per il produttore polacco proviene dal mercato italiano, si tratta dei 360 InterUrbino commissionati dal COTRAL a Roma.
06.02.2018 - BusStore Show per la prima volta a Varsavia
Il 9-10 marzo si svolgerà la quinta edizione del BusStore Show, il salone annuale a cura del brand BusStore di Daimler. Per la prima volta a Varsavia, la rassegna propone un'ampia selezione di autobus da turismo, di linea e minibus, modelli a pianale ribassato, rialzato e a due piani, sia nuovi che usati. Più di 1.000 gli operatori del settore intervenuti nella passata edizione e provenienti da 21 Paesi. E anche per quest'anno gli organizzatori si aspettano una massiccia partecipazione. L'appuntamento è al Ptak Expo di Varsavia (padiglioni D ed E ), dove gli autobus esposti saranno disponibili anche per una prova. Notizie e informazioni potranno essere fornite dai consulenti OMNIplus sui servizi post-vendita così come dagli esperti Mercedes-Benz Financial Services sul finanziamento dei veicoli.
06.02.2018 - Ibridi Volvo in versione articolata per Cracovia
La compagnia di trasporto municipale di Cracovia (MPK) ha disposto un ordine per 12 autobus articolati a trazione ibrida. L'azienda si è affidata a Volvo Buses per questa fornitura puntando sull'articolato Volvo 7900 Hybrid. I veicoli saranno fabbricati nello stabilimento di Volvo Buses a Wroclaw, in Polonia, dove gli ibridi vengono prodotti in serie a partire dal 2010. La consegna è prevista per la seconda metà del 2018. «In totale, Volvo ha venduto più di 3.800 autobus elettrificati in 22 paesi», fa sapere il produttore polacco, «i principali mercati sono Regno Unito, Colombia e Spagna».
01.02.2018 - MAN e la cultura, nuovo appuntamento
Un'altra iniziativa culturale sostenuta da MAN Truck & Bus Italia. Sempre a Verona ma questa volta sul palcoscenico del Teatro Nuovo dove l'11 febbraio, dopo il successo dello scorso anno con il regista Pupi Avati, saranno protagonisti Francesco Alberoni e Domenico De Masi. I due noti sociologi e scrittori sono invitati a discutere sul tema 'Amore e solidarietà'. Moderatore sarà il direttore di Telearena, Mario Puliero. Non mancherà lo spazio per interventi e domande del pubblico presente. La serata è a ingresso libero. I biglietti sono disponibili su www.eventbrite.it e al Box Office di via Pallone a Verona fino ad esaurimento posti.
01.02.2018 - Solaris Urbino a metano ordinati in Repubblica Ceca
All'inizio di gennaio Solaris Bus & Coach ha firmato un contratto con la società di trasporti Dopravní Podnik di Ostrava, Repubblica Ceca, per 40 Urbino 12 CNG. Il valore del contratto è di circa 45 milioni di złoty (l'equivalente di 12 milioni di euro). Si tratta del secondo più grande ordine di bus Solaris CNG nella Repubblica Ceca. I veicoli saranno equipaggiati di bombole in materiale composito con una capacità totale di 1.575 litri. I passeggeri a bordo saranno fino a 80. Tra le altre dotazioni, lampade a LED, aria condizionata, Wifi, prese USB. I primi 24 saranno recapitati entro fine 2018 e i rimanenti nel primo quadrimestre 2019. «Dopo il completamento delle consegne previste entro l'anno», precisa il produttore polacco, «il numero totale di veicoli Solaris sul mercato ceco supererà le 1.000 unità tra autobus e filobus".

bustocoach@bustocoach.com

http://www.seo.mavi1.org http://www.mavi1.org http://www.siyamiozkan.com.tr http://www.mavideniz1.org http://www.mavideniz.gen.tr http://www.17search17.com http://www.siyamiozkan.com http://www.vergi.gen.tr http://www.prsorgu.org http://www.seoisko.net http://www.seoisko.org http://www.ukashhizmet.com http://www.ukashmavi.com http://www.sirabulucu.net http://www.kanuntr.com http://www.kanuntr.org http://www.kanuntr.net http://www.kananlartr.com http://www.kananlartr.org http://www.kananlartr.net http://www.haberbul.org http://www.iskoseo.com http://www.iskoseo.net http://www.iskoseo.org http://www.siyamiozkan.net