Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.


HOME

FLASH NEWS

In diretta dal mondo dei trasporti.

IDROGENO

A Davos i costruttori puntano sullo sviluppo.

BUSWORLD MEDELLIN

Bene la prima edizione per l’America Latina.

UITP

A maggio il Summit dei trasporti, a Montreal.

HIGH TECH STORE

Brigade, Firestone, Bombardier, Allison.

ELETTRICI

A che punto siamo in Europa e nel mondo.

TOMASSINI STYLE

Si chiama Panoramique l’ultima novià.

TEMSA

Con il Maraton torna nei Super High Deck.

SETRA

La ComfortClass si mette in mostra.

22.05.2012 - Nel Regno Unito i primi bus a due piani cinesi
I primi due piani cinesi del Regno Unito sono entrati in servizio a Londra. Si tratta di 20 autobus a tetto scoperto prodotti dalla Anhui Ankai Automobile Limited e acquisiti da Big Bus Tours , uno dei più grandi operatori al mondo per le visite guidate a bordo autobus con servizi in tredici città e tre continenti. I veicoli sono equipaggiati di motore Cummins Euro5, cambio Voith e assali ZF. Dieci dei veicoli da 81 posti sono a tetto completamente scoperto, mentre negli altri solo una metà del top è aperta. La prima fornitura di Ankai a Big Bus Tour risale al 2007 con destinazione Dubai. Da allora, l'azienda utilizza prodotti Ankai anche ad Abu Dhabi, Hong Kong, Shanghai, Las Vegas, San Francisco e Philadelphia. Nella sua flotta mondiale, che conta oltre 300 autobus turistici, 74 sono quelli realizzati da Ankai.
20.05.2012 - La nuova serie Setra ComfortClass 500
Sul mercato dall'autunno 2012, la nuova gamma Setra ComfortClass 500. Ultima generazione dei turistici della Casa di Ulm in grado di coniugare innovazione, comfort, efficenza e sicurezza (i punti fermi del marchio Setra) ad un rinnovato stile. Rivisto il design con il frontale ottimizzato e ora caratterizzato da un parabrezza molto più arrotondato che scende fino al pannello frontale dove svetta il logo tridimensionale Setra. Ridisegnati gli specchi esterni e accentuata la linea aerodinamica. I modelli della serie ComfortClass 500 saranno equipaggiati con i motori BlueEfficiency Power di Mercedes-Benz. Il nuovo sei cilindri in linea OM 470 da 10,7 litri (428 cavalli a 1.800 giri) è stato ottimizzato in termini di efficienza energetica e prestazioni. Tutti i veicoli saranno conformi alla normativa Euro VI in vigore nel 2014 e adotteranno numerose norme di sicurezza e disposizioni normative programmate per i prossimi anni. Come i più severi requisiti per i sistemi di assistenza alla guida previsti a partire dal 2015, nonché il regolamento ECE-R 66/01, che introduce uno standard antiribaltamento più rigoroso per gli autobus turistici, in vigore due anni dopo.
17.05.2012 - Convegno Nazionale di ASSTRA
I trasporti pubblici locali fanno muovere in Italia 15 milioni di cittadini al giorno; danno lavoro a 116.000 persone; 5.000 comuni non possono farne a meno. Un settore colpito duramente dalla crisi. Tutti, da oltre 30 anni hanno messo in campo le proprie ricette per cercare una svolta che ancora non c'è stata. Perché? Una risposta concreta fondata sui fatti, sui dati e sul confronto prova a darla l'associazione nazionale di riferimento di questo settore nel Convegno "CONTROVENTO" che si terrà a Desenzano del Garda dal 23 al 25 maggio 2012, presso l'Hotel Oliveto, Lungolago Cesare Battisti 139. Tre giornate di lavoro per capire, attraverso ricerche, rapporti sulla mobilità urbana, studi economici e normativi, focus sull'innovazione e le tecnologie. Cinque tavole rotonde per pensare e discutere i temi scottanti della mobilità dei cittadini, del lavoro, delle imprese. Per informazioni e programma completo: www.asstra.it
15.05.2012 - Elettrici BYD per il Canada
La città di Windsor (Ontario, Canada) è la prima nel Nord America a introdurre autobus completamente elettrici in taglia lunga. Ai primi di maggio, il sindaco di Windsor, Eddie Francis, ha firmato una lettera di intenti per l'acquisto di dieci autobus elettrici da 12 metri della cinese BYD per i servizi urbani nel 2012. L'accordo apre la strada a un dialogo per portare la produzione degli autobus BYD nella regione dell'Ontario nel prossimo futuro. Gli autobus elettrici BYD attualmente in servizio nelle flotte commerciali hanno viaggiato per oltre 16 milioni di chilometri negli ultimi due anni. Più di 300 i mezzi consegnati in tutto il mondo a cui si aggiungono altre 1.300 unità nel portafoglio ordini 2012 di BYD che si conferma così come il più grande produttore di autobus elettrici a livello mondiale. Le batterie al ferro-fosfato utilizzate da BYD su questi autobus elettrici non contengono metalli pesanti o elettroliti tossici e non vengono utilizzati materiali caustici nella loro produzione. Questo rende le batterie BYD le più ecologiche disponibili sul mercato.
15.05.2012 - I campioni Juventini sull'Open Top di Irisbus
La Juventus festeggia la vittoria del Campionato di calcio di serie A a bordo di un autobus Irisbus. Un Cityclas a due piani con tetto scoperto, personalizzato con i colori della squadra e decorato con lo scudetto, le tre stelle e il numero 30 sulle fiancate per ricordare gli scudetti vinti dalla squadra bianconera. Il veicolo è partito dal Juventus Stadium dopo la sfida con l’Atalanta del 13 maggio per una parata in grande stile lungo le vie del centro di Torino dove i campioni juventini sono stati accolti tra gli applausi dei tifosi e i fuochi d'artificio. Non è la prima volta che un autobus della gamma Irisbus viene scelto per celebrare un successo sportivo. E mai la scelta fu più azzeccata considerato il legame di entrambe le società alla realtà torinese.
08.05.2012 - MoTechEco, anche Iveco in prima fila
Riflettori puntati sulla mobilità sostenibile con il MoTechEco, rassegna giunta alla quinta edizione e in scena a Roma dall'8 al 10 maggio. Presenti aziende, istituzioni e associazioni per fare il punto sulle ultime novità in materia di trasporti ecocompatibili. Nel parterre degli espositori, anche Iveco con il nuovo Daily CNG. Veicolo equipaggiato di motore FPT Industrial F1C da 140 cavalli con alimentazione a metano e conforme alla direttiva EEV. Andrea Bucci, general manager Iveco Italia, è intervenuto alla manifestazione per presentare il progetto di adesione di Iveco al Piano di Ecomobilità di Roma Capitale, rendendosi disponibile all’offerta di veicoli per il trasporto merci e persone con trazioni a basso impatto ambientale (elettrici, a metano, Euro 5 ed EEV).
04.05.2012 - Frigerio Viaggi inaugura la sede di Milano
Inaugurata la sede milanese di Frigerio Viaggi, gruppo che conta su oltre 70 agenzie di viaggi in tutta Italia. A due passi dalla Basilica di Sant'Ambrogio, il nuovo punto vendita rappresenta un segnale incoraggiante in un momento difficile per i mercati. E non è il solo. Il gruppo sta investendo nel turismo d'affari e nel web con un portale dedicato «dove il cliente 'corporate' possa usufruire di tutti i servizi da noi offerti in tutte le fasi del viaggio, dalla pianificazione al post-travel», ha spiegato il direttore commerciale Simone Frigerio. Riguardo ai nuovi format di vendita, Frigerio lancia l'agente a domicilio, figura pensata per portare i professionisti delle agenzie direttamente a casa dei clienti per organizzare la loro vacanza. La divisione Trasporti del Gruppo Frigerio ha poi investito in nuovi pullman «perchè la richiesta sta aumentando ed abbiamo contrattualizzato nuove aziende», ha tenuto a precisare il presidente Giancarlo Frigerio. Le 70 agenzie del Network Frigerio hanno prodotto nel 2011 un fatturato di oltre 90 milioni di euro.
03.05.2012 - Nuova versione del sollevatore KS7 targato Masats
L'iberica Masats propone una nuova versione del collaudato sollevatore per carrozzelle KS7. Può essere utilizzato su autobus con pavimento fino a 1.800 millimetri da terra e, una volta chiuso, finisce in uno dei vani bagagli del veicolo. Il funzionamento è elettroidraulico e la capacità di carico raggiunge i 300 chilogrammi. Due le varianti, una completamente automatica e l'altra con corrimano pieghevoli manualmente. Il sollevatore ha una base d'appoggio antiscivolo e prevede una rampa di raccordo con il pavimento dell'autobus. Il sistema di sicurezza include, oltre alle luci a Led lampeggianti durante il funzionamento e segnale acustico in fase di movimento, un dispositivo che impedisce al mezzo di partire nel caso la piattaforma non sia completamente chiusa.
26.04.2012 - Maxi commessa cilena per Scania
Scania fornirà 231 autobus alla capitale cilena Santiago. Modello è l'urbano ribassato K 230 4X2 carrozzato dalla brasiliana Marcopolo ed equipaggiato di motore Scania da 230 cavalli a norme Euro 5/EEV. In servizio a partire dal mese di settembre, i veicoli saranno gestiti dall'operatore locale Alsacia Express nell'ambito del sistema di trasporto integrato 'Transantiago' che collega linee di autobus con la rete metropolitana. Il pacchetto fornito da Scania comprende una serie di prodotti e servizi per l'operatore cileno, dalla formazione del personale, al sistema di monitoraggio via GPRS, alla manutenzione e riparazione dei mezzi, incluso il leasing operativo dei veicoli.
23.04.2012 - Ordine record per ibridi targati Irisbus
Con 102 autobus a trazione diesel-elettrica, Irisbus vanta il più grosso ordine di veicoli ibridi ad oggi mai registrato in Europa. Destinati alla città di Digione (Francia), i mezzi sono stati richiesti nella taglia da 12 metri (41 unità) e in versione snodata (61). E con questi, ammontano a 170 gli ibridi nel portafoglio ordini di Irisbus (tutti destinati a città francesi) mentre quelli consegnati sono una quindicina. L'ibrido Irisbus è offerto come veicolo completo della serie Citelis o come carrozzato della gamma Access'Bus GX 327 e GX 427. La tecnologia di trazione è sviluppata in collaborazione con la britannica BAE Systems. La propulsione diesel-elettrica associa un motore diesel Tector da 6 litri EEV a un moto-generatore che restituisce l’energia accumulata durante la decelerazione. Il motore diesel ha una cilindrata ridotta del 25% rispetto a quello di un corrispondente autobus convenzionale mentre il motore elettrico a elevata potenza garantisce la trazione attraverso il ponte, lo stesso dei modelli diesel. Di ultima generazione le batterie agli ioni di litio. I risultati ambientali dichiarati dal costruttore indicano una riduzione media dal 25 al 35 per cento del consumo di carburante e di emissioni di CO2.
23.04.2012 - Ibridi Solaris in Svizzera e Finlandia
Altri autobus ibridi Solaris sono stati commissionati nei confini europei. Sette in versione articolata, degli Urbino 18 Hybrid, li ha acquistati la TRN (Transport Régionaux Neuchatelois), operatore svizzero della città di La Chaux-de-Fonds situata a 1.000 metri dal mare e patrimonio dell'Unesco dal 2009. In servizio entro l'estate, i veicoli sono equipaggiati del sistema ibrido fornito da Allison Transmission che combina il motore elettrico da 150 kW al diesel Cummins da 181 kW e prevede il recupero dell'energia in frenata. Altri Urbino Hybrid, ma nella taglia da 12 metri, sono stati ordinati dalla TKL (Tampere's Tampereen Kaupunkiliikenne) di Tampere, città della Finlandia occidentale. In questo caso il sistema ibrido parallelo è targato Eaton con propulsore elettrico da 44 kW, motore diesel Cummins a norme EEV e cambio automatico a sei rapporti integrato nell'unità di trazione ibrida. Le batterie sono agli ioni di litio. I due autobus verranno recapitati entro la fine del 2012.
17.04.2012 - Grande successo nel Regno unito per gli ibridi Volvo
Fino a 184 autobus commissionati. Tutti ibridi e con tecnologia Volvo. Grande consenso dal Regno unito per le soluzioni ibride proposte dal produttore svedese. Grazie anche al Governo britannico con i fondi per gli autobus ecologici (Green Bus Fund). La gran parte di questi autobus è stata richiesta nella versione a due piani del Volvo ibrido B5LH con carrozzeria Wrightbus Gemini 2. Dei 184 veicoli ordinati, la fornitura più importante è destinata ad Arriva con 77 ibridi a due piani Volvo B5LH (altri 45 sono già in servizio). Consistente anche la commessa di Go Ahead con 45 esemplari in varie versioni e quella di First Group con 29 ibridi della serie 7900.

bustocoach@bustocoach.com